Home
Quartiere Fieristico
Consorzio
Manifestazioni / Fiere
Dove Siamo
Info e Contatti

26/10/2018 - 28/10/2018

Arte Sacra, Musica, Turismo Religioso, Articoli Religiosi e Paramenti, Architettura, Artigianato Artistico.

ND2018 100X140.jpg
4 Nundinae 2018
 

4^ NUNDINAE dell’Arte Sacra, dei Mestieri e della Musica 2018

CADENZA: biennale

EDIZIONE: quarta

DATA: venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 ottobre 2018

DOVE SI SVOLGE: Parco delle Arti Musicali Torri Montanare, situato in Largo dell’Appello n. 2 a Lanciano (Ch)

ORARIO: dalle ore 10,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,00

INGRESSO: gratuito

AREE MERCEOLOGICHE: arte sacra, musica, turismo religioso, articoli religiosi e paramenti, edilizia di culto, artigianato artistico

PATROCINIO: Arcidiocesi Lanciano-Ortona; Associazione Amici della Musica Fedele Fenaroli di Lanciano
 
La Fiera cambia ubicazione, dall’abituale Polo Fieristico di LANCIANOFIERA si trasferisce nel centro storico della Città per offrire all’Espositore e al Visitatore una location più rispondente al settore per un evento culturale unico nel suo genere.
La Fiera spazia tra Arte Sacra e Mestieri, nell’Arte Sacra si concentra l’esposizione sui prodotti e servizi per il mondo religioso, dall’Architettura Sacra al Restauro, ai Musei, agli Addobbi Floreali e cura della Chiesa e Cerimonie, Agli Arredi Sacri, al Turismo Religioso.
Nel settore dei “Mestieri” per la prima volta si apre un’area dedicata alla Musica“Lanciano Città del Miracolo Eucaristico delle Fiere e della Musica” un laboratorio di idee per favorire la crescita e lo sviluppo del settore musicale avvicinando i giovani allo studio e alla pratica della musica. Promuovere il Made in Italy degli strumenti musicali e dell'audio professionale, coinvolgendo le scuole e i professionisti del settore.
Altri Spazi sono dedicati all’ Artigianato Artistico e Gioielleria Sacra.
Completano l’esposizione, nella meravigliosa architettura del Parco delle Arti Musicali, l’Editoria Specializzata, Associazioni, Musei, Comuni, Scuole e Congregazioni.
Nell’Area Espositiva del Turismo Religioso è previsto un progetto per incrementare il settore turistico, coinvolgendo le realtà culturali, imprenditoriali e scolastiche.
Una ulteriore opportunità per favorire incontri e dialogo religioso. Offrire a tutti, in particolare ai giovani talenti, l’occasione di valorizzare la tradizione e storia del nostro territorio: Il Miracolo Eucaristico, Il Cammino di San Tommaso, La costa dei Trabocchi, la Via Verde dei Trabocchi, senza dimenticare le eccellenze agro-alimentari che si sviluppano lungo gli itinerari.
Il Programma della manifestazione prevede convegni, concerti di musica e altre iniziative collaterali.
Nundinae parla anche di turismo sostenibile e dei cammini naturalistici, religiosi culturali e spirituali, per scoprire le bellezze poco conosciute del territorio e della penisola con le Regioni, i Comuni, gli Enti Locali e le Associazioni pubbliche e private. Conoscere luoghi nuovi riscoprendo il viaggiare lento. Come non seguire la via di San Francesco nel Parco della Majella o i Cammini Lauretani verso la Santa Casa di Maria a Loreto o scoprire gli Eremi speciali come quello di San Bartolomeo o di Sant’Onofrio.
Senza escludere i percorsi in bici per scoprire l’Europa.
Nundinae si propone un’azione culturale con iniziative che valorizzano il territorio e creano sinergia con l’Espositore. La collaborazione con la Diocesi Lanciano-Ortona è stata rinnovata, approfondita e rafforzata per creare un evento che sappia guidare l’operatore e il visitatore alla scoperta delle bellezze culturali e spirituali del nostro territorio.
Nundinae come di consueto avrà l’ ingresso libero
DENOMINAZIONE DELLA FIERA
Nundinae dell’Arte Sacra, dei Mestieri e della Musica una denominazione antica per una Fiera che parla di Storia, Cultura, Arte.
Il massimo splendore di Lanciano è raggiunto tra il XII e il XV secolo grazie allo sviluppo delle Fiere, le nundinae romane che si tenevano nei primi mesi dell’anno sul Colle della Selva (Lanciano si sviluppa su tre colli) dove sorgeva il Tempio dedicato ad Apollo. Lanciano era infatti conosciuta sin dall’epoca romana per la sua straordinaria vocazione commerciale e mercantile, garantita da una favorevole posizione geografica e dal ruolo primario che riuscì a ricoprire nell’ambito di quelle attività di scambio che, grazie alle sue fiere organizzate due volte l’anno (maggio-settembre), la mettevano in contatto con mercanti e culture provenienti non solo dall’Europa, ma addirittura dall’Istria e dall’Oriente. In questo intreccio di culture e religioni si sviluppano molti mestieri: funai, agorai, vetrai, calzolai. Questo incontro di popoli permette di sviluppare e avvicinarsi alle arti più nobili, scultori, pittori, costruttori arricchiscono la città di luoghi di culto tra cui Santa Maria Maggiore, oggi  Monumento Nazionale.Tra i bellissimi monumenti della città spicca la cattedrale della Madonna del Ponte, costruita sul vecchio Ponte Diocleziano.
 

Edizioni Precedenti

26/10/2018 - 28/10/2018

Arte Sacra, Musica, Turismo Religioso, Articoli Religiosi e Paramenti, Architettura, Artigianato Artistico.

ND2018 100X140.jpg
4 Nundinae 2018

23/10/2016 - 24/10/2016

Arte sacra, turismo religioso, articoli religiosi e paramenti, architettura, artigianato.

manifwebND2016.jpg
3 Nundinae dell'Arte Sacra e dei Mestieri 2016

26/09/2015 - 27/09/2015

Incontro e Festa delle Famiglie

ffamiglie2015.jpg
Guarda il nostro canale web
Segnalazione anti truffa
Home
Quartiere Fieristico
Consorzio
Dove Siamo
Info e Contatti
Privacy
Site Map